Crea sito

Amare ancora

Litigare con la persona che ami è una delle cose più brutte che possa capitare, ne ho subito le conseguenze un po’ di tempo fa: un mese passato a ossessionarmi per quello che era successo, per quello che voleva dire, per il distacco, per la confusione! Posso dire che per quasi un mese non ho vissuto, ero fisso a guardare quel particolare.
Poi ieri mi tornano in mente le parole di un mio amico: “Secondo me la cosa più importante ora è domandare a Dio e voler bene quella persona, il Destino di quella persona”. Così in una chiesetta vicino casa mia ho fatto la preghiera più sincera che potevo fare: “Gesù, adesso devi farmi una grazia, me la DEVI fare, perché te lo sto chiedendo in ginocchio: devi farmi la grazia di non odiare quella persona, ma di amarla per quello che è”.
Ora, in questo grande dolore, è nata un po’ di pace: mi sto accorgendo che tutto è nelle mani di Dio.

Occhione