Crea sito

Bisognosi di aiuto

Oggi è Maria Ausiliatrice, il titolo con cui la Madonna viene onorata a partire dalla vittoriosa battaglia di Lepanto (1571), crocevia della storia d’Europa e del suo destino cristiano.
Nella nostra lotta quotidiana, innanzi tutto con noi stessi, per l’affermazione del Vero, del Bene, del Bello e del Giusto non potremmo mai spuntarla, senza che Dio stesso non renda presente ai nostri cuori la Sua presenza carnale vera, buona, bella e giusta.
Così, quello che capiscono solo certi cuori è che la Madonna non è solo essenziale storicamente e necessaria ontologicamente, ma è l’unica possibilità esistenzialmente. Per certe persone è così virulento l’impeto affettivo che esso porterebbe certamente a morte spirituale sicura, a cinismo viscerale, se non potesse trovare nella Madonna un’immagine reale dell’ideale, un’icona della presenza di Dio. Ella è metodo per l’Incarnazione ed è fontana di speranza per essere il termine del desiderio, giusto e ingiusto, dell’uomo.

Torpedine