Crea sito

Cara beltà…

Cari amici della Spigola, so che nel mondo ci sono cose ben più importanti ma questa notizia devo proprio segnalarvela. Almeno alleggeriamo un po’ i toni (o ci precipitiamo definitivamente).
Come ben sapete nello starsystem bisogna essere sempre giovani e si cercano tutti (ma proprio tutti) i rimedi per posticipare i difetti del tempo.
Io credo che a tutto ci sia un limite però in un certo senso si apre un nuovo scenario di commercio e poi tutto ha un valore…
Riporto un freddo elenco con sostanze ed utilizzatori (il tutto rigorosamente per trattamento viso):
  • Escrementi di usignolo (Anne Hataway, Tom Cruise)
  • Vomito di balena (Paris Hilton)
  • Placenta di pecora (Jennifer Lopez)
  • Veleno di vipera (Penelope Cruz)
  • Veleno di api (Kate Middleton)
  • Ghiandole del baco da seta (Martina Colombari)
  • Bava di lumache (Maria Grazia Cucinotta, Patti Pravo)
  • Colostro di vacca (Simona Izzo)
Si potrebbe dire: a ciascuno il suo, oppure “ben gli sta”, o tanti altri commenti.
La cosmetica ha una sua ragion d’essere, ne sono seriamente convinto, e sta negli inestinguibili desideri dell’uomo di tutte le epoche storiche: la bellezza, la felicità, l’eterna giovinezza, l’essere amati.
Sinceramente credo che a volte si faccia un duplice errore: il posto dove si cerca e l’oggetto della ricerca.
Il desiderio di infinito non può risiedere in qualcosa di finito (non sto a dettagliare, basta rileggere l’elenco), un po’ viene da ridere e un po’ viene da piangere perché la giovinezza è più a portata di mano di quanto possiamo immaginare.
Mentre Gesù saliva al Calvario, incrociando la Madre Le diceva “Vedi? Io faccio nuove tutte le cose!” e in quel momento non aveva certo una faccia distesa.
Ecco, cosa dire?
Spero che anche Gesù sorrida di tutti i nostri tentativi di inseguire l’infinito e che ci tenda il Suo braccio forte per rialzarci tutte le volte che per nostra scelta ci buttiamo in faccia gli escrementi di usignolo.
Ora vado, chissà che non possa vendere un po’ di bava di tonno, al limite mi firmo TONNO bavoso… ha ha… sigh…
Ciao!!!

TONNO subito