Crea sito

Chi vuol tornare Bambino?

miyazaki

Questa settimana, grazie ad un periodo di ferie forzate e alla mia passione per il cinema, mi sono imbattuto casualmente in uno strano personaggio: HAYAO MIYAZAKI, famoso regista/scenografo e ideatore di film d’animazione giapponese. All’inizio questo nome non mi diceva granché, ma d’un tratto il mio interesse si è acceso quando ho visto che era il creatore di personaggi come Lupin III, Conan il ragazzo del futuro, Anna dai capelli rossi, Sam il ragazzo del west (solo per citarne alcuni), tutti personaggi con i quali è cresciuto un qualunque bimbo degli anni 80’.
Con una ricerca più approfondita ho scoperto che aveva creato anche film d’animazione ritenuti dei veri capolavori. Incuriosito mi sono procurato i film, e con la scusa di tenere buoni i nipotini il pomeriggio sono tornato bambino e ne ho visti alcuni. Ne sono rimasto entusiasta già solo nel vedere le scene ricche di colori e le immagini perfette in ogni dettaglio da non far rimpiangere i tanto acclamati cartoni in 3D (molti di questi film sono degli anni 80’ e la Pixar ne ha scopiazzati diversi per creare i suoi ultimi successi). Le storie poi, che sembrano moderne favole, hanno sempre qualcosa da dire: i temi trattati, nonostante destinati ad un pubblico di piccoli, sono sempre importanti e trattati seriamente, come la morte, la malattia, la guerra e la solitudine.
Ma la cosa sorprendente è che è sempre presente quel naturale desiderio di felicità che è presente in ognuno di noi, e l’impossibilità di soddisfarlo da soli: occorre sempre un’altro, un amico che ti sostiene e ti aiuta a tenere aperto questo desiderio. Infatti al termine non c’è mai la soluzione del problema del tipo “Vissero felici e contenti”, ma si avverte sempre una letizia che è data da una speranza/certezza che, nonostante tutti i problemi, la vita è positiva e noi non siamo soli ad affrontarli.
Allora, se vi ho incuriosito e volete tornate bambini, vi indico alcuni film:

  • Laputa – il castello nel cielo
  • Il mio vicino Totoro
  • Porco Rosso
  • Il castello errante di Howl
  • Ponyo sulla scogliera
  • Arriety – il mondo segreto sotto il pavimento

Ciao e buona visione.

Bavosa