Crea sito

Il primo giorno di scuola

A cinque giorni dal via libera alle cerimonie religiose sono tornato in Chiesa a seguire la Santa Messa e questo la dice lunga su quanto sia una cattiva persona, ma so fare anche di peggio. Tornando a noi,  non appena entro in Chiesa vengo colpito positivamente da alcuni aspetti. Tutto è organizzato nei minimi dettagli affinché si rispettino le norme anticovid e questo denota un profondo e serio rispetto delle regole. Il distanziamento sociale restituisce come risultato un’assemblea molto ordinata nella disposizione. Noto subito che l’ordine, seppur imposto da una sgradevole circostanza, mi aiuta a seguire più attentamente la celebrazione. Sono rimasto stupito inoltre dalla disponibilità dei fedeli a rispettare meticolosamente le indicazioni sottolineate dal parroco per celebrare in sicurezza. È evidente come quello cattolico sia un popolo abituato ad essere ragionevolmente obbediente. Probabilmente si poteva ripartire prima con le Messe, ma ci accontentiamo di questo “primo giorno di scuola” che ha portato con sé delle piacevoli scoperte.

Pesce di campagna