Crea sito

L.V. Beethoven: Sonata No. 26 in E Flat Major, Op. 81a

Proponiamo il primo movimento della sonata di Beethoven “Les Adieux” suonata da Barenboim.
Una delle poche verità dei detti popolari è che “partire è sempre un po’ morire”. Beethoven conosce tutta la passione, la tristezza, la riflessione che sorge mentre si abbandona. Chi sente di più, deve sempre soffrire di più. Ma è la gloria dell’uomo che in ogni occasione può sentire e pensare il suo inevitabile rapporto con il destino.

[sz-video url=”https://www.youtube.com/watch?v=0LH8qY8gb4w” /]

La Spigola