Crea sito

La Bellezza salverà il mondo

“Più grande è la lotta, più glorioso è il trionfo”. E’ una delle frasi che ho sentito l’altro giorno in un cortometraggio dal titolo “Il circo della farfalla”. In questo breve film, della durata di circa 20 minuti, si mette a tema la vita così come ci viene donata, e la felicità. Il protagonista, Nick Vujicic, ne é un testimone.
Ma cosa bisogna fare per essere realmente felici? Per che cosa vale la pena vivere?
Nel mondo moderno sembra che per ottenere la felicità bisogna corrispondere ad alcuni stereotipi, bisogna rispettare dei modi di essere, bisogna avere determinate qualità. Chi non le ha, è uno “sfigato”!
Ma io mi chiedo: dobbiamo essere per forza dei super-uomini, perfetti, per essere felici? Siamo davvero degli sfigati se non possediamo determinati requisiti? E quindi: la vera felicità è prerogativa di pochi?
No! Per il semplice fatto che tutti, ma propio tutti, desideriamo essere realmente felici!
La vera felicità si è resa presente, incontrabile nella storia, e si rende presente anche oggi, per tutti, e ci afferra così come siamo. La vera “sfiga”, quindi, non è non essere adeguati, ma non incontrarla, non vederla, non accorgercene. Proprio per questo abbiamo bisogno di “testimoni” che ci rendono più semplice il riconoscimento dei doni che ci vengono fatti, e che ce li indichino. E questa sfida rende interessante tutta la vita.
Cosa serve, quindi, per essere realmente felici? Nient’altro che la semplicità, l’apertura di cuore per accorgerci di quello che già è presente, di quell’Amore che ci afferra gratuitamente e costantemente, di quella Bellezza che salverà il mondo (e quindi anche noi).
E allora: buona “lotta” a tutti!

Squalo