Crea sito

Lo sapevate che…

Studiando procedura penale, si scoprono anche cose interessanti… tipo: lo sapevate che le impronte digitali si formano quando il bambino si trova nella pancia della mamma e non mutano più per tutta la vita? In caso di graffi o tagli ai polpastrelli la pelle ricresce con le stesse caratteristiche.
Grazie alla posizione del feto nell’utero e ai flussi del liquido amniotico, si creano nei polpastrelli le creste e i solchi delle impronte in modo indelebile.
Mi affascina sempre scoprire che ciascuno è unico nella storia, e può quindi lasciare un’impronta che nessun altro lascia.
Poi certo, di questa questione è meno contento il ladro o l’assassino… ma a qualcosa dovranno pur servire gli avvocati.

Pastinaca