Crea sito

GOTTA SERVE SOMEBODY

Eh sì, “Ma tu … a chi appartieni?”, è proprio una domanda fondamentale!
Si potrebbe dire anche: “Ma tu chi servi?”.
Ognuno di noi appartiene a qualcuno (o a qualcosa); si potrebbe dire che ognuno di noi serve qualcuno (o qualcosa).
Chiunque tu sia e qualunque cosa tu faccia, appartieni a qualcuno, servi qualcuno.
Lo gridava in maniera drammatica Bob Dylan nella sua indimenticata “Gotta serve somebody” (https://vimeo.com/87876758) e lo ripete De Gregori nella recentissima versione italiana, un po’ canzonettara, “Servire Qualcuno” (https://www.youtube.com/watch?v=_nvaMHzarwY – in Amore e Furto – De Gregori canta Dylan); qualcuno invitava, persino, a servire sé stessi (Serve yourself, John Lennon https://www.youtube.com/watch?v=oXd25Jqi7G0).
La vita di ciascuno è piena di esperienze di legami, di vincoli (la figliolanza, l’innamoramento, l’amor patrio, etc.) che rendono più felici, più intensamente vivi, cioè più liberi.
Tranne che in qualche rara eccezione però, invece di far diventare questa indicazione dell’esperienza un metodo, si va dalla parte opposta e culturalmente prevale l’idea per cui la vera libertà è quella senza legami, senza vincolo alcuno, quella del “fare quello che ci pare”, senza appartenenze forti, e così si stanno educando generazioni di svincolati, di delegamizzati.
Spero che si possa, invece, imparare dalle eccezioni. Ne cito qualcuna.
«L’appartenenza è quel vigore che si sente se fai parte di qualcosa» (G. Gaber).
«A qualsiasi cosa noi doniamo i nostri cuori, a ciò apparterremo» (Neil Young, Docente di Psicologia presso il Dipartimento di Psicologia delle Università di Seattle e Dallas).
«Un uomo veramente libero si preoccupa molto poco della sua libertà o dei suoi obblighi verso certe cose, così come un uomo veramente felice non pensa mai alla felicità. Cosa è dunque la libertà? Per me la risposta è molto semplice: la libertà è il senso di profonda soddisfazione che tu provi quando sacrifichi qualcosa per un altro essere. (…) Per questo dico che il problema della libertà per me non esiste. Un grande uomo dell’antichità ha detto: Se vuoi essere libero, cerca di diventarlo“. È solo questione di fede». (Andrej Tarkovskij, autore cinematografico).

Pesce (ner)Azzurro