Crea sito

Letture d’autunno

Se l’autunno non precedesse l’inverno sarebbe una gran bella stagione: albe dorate e tramonti straordinari, lune rosse (avete visto l’altra sera?) e foglie multicolori, e poi i frutti e gli ortaggi dai colori più caldi dell’anno. Poi però arriva l’inverno e… lasciamo perdere.

Per minimizzare lo strazio del freddo e del buio incombenti c’è un solo rimedio: scegliere una postazione calda e comoda (una poltrona o un tappeto vicino al camino, se siete fortunati da averlo) acquistare una confezione di tisane di vostro gusto (o del whiskey e del cioccolato fondente, se proprio non siete salutisti) e programmare le letture per l’imminente cattiva stagione. Va bene tutto purché abbia “spessore”: l’opera omnia di un grande autore, una saga, un volume di peso. E – vi assicuro – la primavera arriverà in un baleno. Nessuna idea? Tranquilli, i tomi stanno arrivando.

Alice