Crea sito

What would little Aylan have grown up to be?

E’ la splendida Rania di Giordania a dare una lezione alla Francia e al mondo con la pubblicazione di questa immagine sul proprio profilo Twitter.

rania

Lo ha fatto in risposta all’ultima, volgare e insensata vignetta del direttore di Charlie Hebdo, che mostra Aylan, il bambino siriano trovato morto a fine estate su una spiaggia della Turchia che, diventato adulto, molesta le donne a Colonia.
La regina, sovrana di un paese in cui un terzo della popolazione è costituito da rifugiati, ha scritto (in inglese, francese e arabo) che Aylan «Avrebbe potuto diventare un dottore, un insegnante, un padre affettuoso…». Io non so, so solo che adesso è in pace tra le braccia di Dio insieme alla mamma e al fratellino Galip.
Ma so anche che non ci sarà mai speranza di pace per noi finché uomini di (presunta) cultura continueranno a irridere ogni appartenenza e a praticare l’insulto in nome di una quanto meno discutibile libertà di espressione.

Alice